Clicca qui per accedere al sito del progetto Ruinisumarte.tk

PRIMA IMMAGINE DA MARTE

In questi giorni sta facendo scalpore, rimbalzando tra blog, giornali e telegiornali, l'immagine di una presunta figura umanoide "fotografata" sulla superficie di Marte. Questa sta ispirando la fantasia di milioni di persone. Agli ufologi ed ai fan della fantascienza lasciamo tutto il fantasticare possibile. A noi, che sappiamo bene come stanno le cose, mancava solo la conferma ufficiale di ciò che già conoscevamo. Ecco quindi un'immagine ad alta risoluzione della figura in questione che non lascia alcun dubbio:

 

La missione ha avuto quindi successo. Più rapidamente del previsto, sua Eminenza è riuscito a raggiungere il pianeta rosso... Ed a questo punto molti di voi si saranno domandati: "Ed il Ruini che in questi giorni è tornato, insieme ai suoi simpatici amici ed al suo successore, ad esprimersi sulle massime questioni universali (anche se, dato che al di fuori della Repubblica Vaticaliana manco se le filano di striscio, di "universale" hanno ben poco)?". Giusta domanda. Che merita una risposta esaustiva.

Il Ruini che avete sentito nuovamente in questi giorni si tratta in realtà di un androide, denominato P.U.P.A.T.T.O.N.E. (Prototipo Unico Papale di Automa Tatticamente Tarato sulle Onde Neurali Eminenziali), ovverosia un manichino semovente con incorporato un mangianastri rotto, che ripete in continuazione le stesse affermazioni registrate sulla cassetta inserita al suo interno, a prescindere dalle domande, dalle repliche, o dalle valide obiezioni che gli vengono rivolte (indistinguibile, quindi, dall'originale Ruini), programmato e costruito in gran segreto per fare le veci del Cardinale in sua assenza. Perchè come si sa, in Vaticano, ne sanno sempre una in più del diavolo.

Clicca qui per accedere al sito del progetto Ruinisumarte.tk