Eseguiamo:

Profili sismici di superficie a rifrazione

 Vedi un esempio di Base Sismica

Vedi un esempio di elaborazione tomografica in onde P

Vedi un esempio di elaborazione tomografica in onde S

Vedi un esempio di elaborazione tomografica del Modulo di Poisson

 

Il singolo profilo può avere lunghezza massima di 115 m con spaziatura dei 24 geofoni di 5 m. Si eseguono sondaggi sia in onde P che in onde Sh, con energizzazione manuale (mazza battente) o con energizzatore sismico tipo "minibang" (cannoncino). Elaborazione ed interpretazione con programmi specifici IXRefraX v. 1.21 della Interpex Limited (2013); Rayfract v. 3.32 della Intelligent Resources Inc. (2014). Restituzione grafica con sismogrammi sperimentali, dromocrone, sezioni sismostratigrafiche anche con elaborazione tomografica (di onde P, onde S e Modulo di Poisson). Inoltre, calcolo dei moduli dinamici e valutazione della rigidità sismica e della Vs30.

 

 

 

 

Indagini sismiche in foro "down-hole" 

Vedi un esempio

 

Indagini sismiche in foro "cross-hole" 

Vedi un esempio

 

 

 

 

La prova in foro può raggiungere la profondità massima di 60 m, utilizzando una sonda a 5 geofoni di cui uno per onde P e quattro per onde Sh oppure due sonde gemelle da 3 geofoni ciascuna (uno per le onde P e due per le onde S) distanziate di 1 m. Calcolo dei moduli dinamici e valutazione della rigidità sismica e della Vs30. Elaborazione ed interpretazione con programma specifico IXRefraX v. 1.21 della Interpex Limited (2013). Restituzione con tabelle dei tempi, dei moduli dinamici e degli istogrammi di velocità.

 

 

La prova in foro può raggiungere la profondità massima di 50 m, utilizzando in caso di elaborazione tomografica una catena di 12 idrofoni con passo da 1 m da calare in un primo foro ed un esploditore per onde P tipo “minibang” da calare in un secondo foro; in caso di tiri diretti viene utilizzato un energizzatore a pistone e una sonda a 5 geofoni. Restituzione anche con elaborazione tomografica della sezione sottesa tra i 2 fori in esame. Elaborazione ed interpretazione con programmi specifici IXRefraX v. 1.21 della Interpex Limited (2013); Rayfract v. 3.32 della Intelligent Resources Inc. (2014).

 

 

 

Indagini sismiche con onde superficiali (prove MASW)  

Vedi un esempio

 

 

 

 

 

  

 

Indagini finalizzate alla stima della Vs30 e alla ricostruzione del profilo di velocità. Restituzione con istogrammi di velocità. Software utilizzato winMASW Academy 6.1 della Eliosoft (2014);.

 

Indagini sismiche con onde superficiali (prove HVSR etc…)  

Vedi un esempio

 

 

 

 

 

 

  

Indagini di superficie passive, con metodologia REMI, ESAC e HVSR, finalizzate alla stima della Vs30, alla ricostruzione del profilo di velocità e all’individuazione di rifrattori profondi causa di amplificazione sismica; software utilizzato winMASW Academy 6.1 della Eliosoft (2014);.

Prospezioni georadar GPR

Vedi un esempio

 

 

 

 

Indagini condotte per strisciate singole o a maglia per l’individuazione di manufatti sepolti, sottoservizi, vuoti, riempimenti, reperti archeologici. Restituzione con sezioni bidimensionali o tridimensionali.; software utilizzato GRED.

 

 

 

S.E.V. Sondaggi Elettrici Verticali 

Vedi un esempio

 

 

Profili Dipolari Elettrici - Tomografie Elettriche 

Vedi un esempio
 

 

Il S.E.V. puo' essere eseguito con una lunghezza A-B massima di 2000 m; si utilizzano sonde in ceramica microporosa per la lettura corretta dei potenziali elettrici. Per l'energizzazione si utilizza un gruppo elettrogeno ed un convertitore in corrente continua. Restituzione con colonne elettrostratigrafiche o con sezioni. Possibilità' di mapping di resistività orizzontali per ricerche archeologiche.

 

 

Il singolo profilo può essere esteso fino a 235 m, con 48 poli distanziati di 5 m o meno a richiesta. Restituzione sia con pseudosezioni verticali e segnalazione delle anomalie di resistività sia con sezioni di resistività reale (Tomografie Elettriche) ottenute tramite inversione completa 2D/3D, mediante il metodo degli elementi finiti (software EarthImager 2D/3D della AGI).  

 

 

 

 

e altro ancora!!


 

 

 

 

Home