Netiquette... dalla A alla X
Consigli sulla forma del testo e del messaggio per chi scrive nei gruppi e nelle liste di discussione.
Elementi formali del messaggio
g) L'applicazione di posta deve segnare le parti citate solo con i simboli ">".
Il simbolo ">" si usa convenzionalmente per segnare le parti citate (quotate) del messaggio. In questo modo si può identificare subito la parte citata. Molti non la leggono e possono così saltare facilmente alla risposta che segue.
Inoltre solo con l'uso di questo simbolo convenzionale le applicazioni di posta possono sostituirli nella visualizzazione con elementi grafici o colorare i testi correttamente secondo la successione degli interventi. Questa caratteristica è utilissima quando un messaggio riceve molte risposte e controrisposte; la sua assenza rende il testo di difficile lettura per non poter più distinguere ciò che ha scritto ogni singolo interlocutore.
Le applicazioni di posta che inseriscono automaticamente altri simboli diversi da ">" permettono anche di cambiare quelli con questo.
:-)    FORMA CORRETTA
FORMA ERRATA   :-(


La successione degli interventi è segnata convenzionalmente dai simboli ">" (1); le applicazioni di posta possono sostituirli con grafica e colori (2).
Con simboli diversi da ">" le applicazioni di posta non possono sostituirli con la grafica (3); non si comprende più la corretta successione degli interventi (4); se le citazioni non sono marcate non si distinguono (5).
Riassunto  Sommario  <W.A.Precedente  Seguente

Licenza Creative Commons
Sotto licenza Creative Commons