Netiquette... dalla A alla X
Consigli sulla forma del testo e del messaggio per chi scrive nei gruppi e nelle liste di discussione.
Elementi formali del messaggio
a) Per riprendere qualcuno che non rispetta l'etichetta (netiquette) scrivergli in privato.
Quando qualcuno dei partecipanti alla lista o al gruppo di discussione non segue i consigli dell'etichetta della rete (netiquette) gli si può scrivere per invitarlo a seguirla ma lo si deve fare in privato, scrivendo solo a lui e non alla lista, in modo che il messaggio non arrivi a tutti gli iscritti ma solo all'interessato. Se l'indirizzo personale non viene indicato come mittente lo si può trovare nell'intestazione (header), dentro i suoi messaggi scritti alla lista; sarà diverso da quello della lista. Spesso nei gruppi di discussione l'indirizzo indicato dal mittente è fasullo ed è inutile scrivergli.
Si avrà cura di tenere un tono moderato nello scrivergli, egli potrebbe infatti non conoscere queste regole per essere da poco partecipe della comunità di Internet o infrangerle intenzionalmente per sua scelta personale. Si potrà invitarlo cortesemente a consultarle senza ordinargli di seguirle.
Il moderatore della lista o del gruppo può scrivere a tutta la lista per riprendere un singolo o un gruppo di iscritti che non rispettino le regole della lista e dell'etichetta. Se l'interessato persevera e abusa della possibilità di scrivere liberamente, è in genere accettato dagli iscritti un messaggio rivolto a lui ma inviato a tutta la lista che sortisca maggiore effetto nell"indisciplinato".
:-)    FORMA CORRETTA FORMA ERRATA   :-(


Il messaggio è inviato alla persona (1); il tono dello scritto è gentile (2); viene indicato un sito di riferimento (3).
Il messaggio non va spedito alla lista (4); non è bene rivolgersi all'interlocutore aggressivamente (5) senza neppure fornire un aiuto (6).
Riassunto  Sommario  <W.A.Precedente  Seguente

Licenza Creative Commons

Sotto licenza Creative Commons